Viaggio a Pyramiden: la città fantasma ai confini del mondo

6 Days

Sei pronto per unirti a questo incredibile viaggio a Pyramiden? le Isole Svalbard ti aspettano in tutta la loro maestosità

Raggiungibile solo via barca con una traversata di oltre due ore dal capoluogo Longyearbyen, l’insediamento di Pyramiden, nelle isole Svalbard, abitato stabilmente da una comunità di minatori russi fino al 1998, deriva il suo nome dalla caratteristica forma piramidale della montagna alle spalle delle città.

Fondato dagli svedesi nel 1910, l’insediamento fu successivamente ceduto ai russi sulla base del trattato delle Isole Svalbard del 1927, che permette a ogni paese firmatario di avviare attività economiche di sfruttamento delle miniere.

Dopo il crollo dell’Unione Sovietica, diminuirono i finanziamenti provenienti da Mosca e per la cittadina iniziò un periodo di decadenza. A mettere in ginocchio la comunità fu anche l’incidente aereo del volo charter Vnukovo Airlines 2801 proveniente da Mosca: il 29 agosto 1996, morirono 130 abitanti di Pyramiden e Barentsburg dopo uno schianto avvenuto nei pressi di Longyearbyen. Per effetto di questo incidente il numero degli abitanti dell’insediamento diminuì improvvisamente.

Pyramiden fu abbandonata definitivamente nel 1998, quando vi erano circa 300 abitanti ai quali vennero dati quattro mesi di tempo per trasferirsi altrove. Circa la metà decise di rimanere nelle Svalbard e trasferirsi a Barentsburg, l’unico insediamento russo alle isole Svalbard ancora abitato, mentre gli altri tornarono in Russia e Ucraina. La città è rimasta abbandonata e priva di abitanti dal 1998 al 2013. Successivamente è stato dato il via ad attività turistiche, che hanno fatto sì che Pyramiden ritrovasse una nuova vita.

Secondo gli studi di ricercatori, a causa del basso tasso di decadimento in un clima gelido, gli edifici principali della città potrebbero rimanere integri dopo 500 anni anche senza l’uomo: Pyramiden potrebbe essere l’ultima città a deteriorarsi sulla Terra.

Costruita ai tempi dell’Unione Sovietica come una città ideale, Pyramiden è oggi un luogo unico al mondo. Permette infatti ai visitatori di assaporare l’atmosfera di una città mineraria sovietica perfettamente preservata in tutta la sua grandiosità. Durante la nostra visita saremo assistiti dalle guide locali, che ci proteggeranno dal pericolo costante degli orsi bianchi, ostili all’uomo. Potremo visitare abitazioni, palazzi pubblici e installazioni minerarie, in un viaggio unico alle isole Svalbard che ci porterà realmente ai confini del mondo.

Unisciti al nostro viaggio a Pyramiden, contattaci per prenotare!

IL VIAGGIO IN BREVE

Durata: 5 notti.
Partecipanti: min 5 max 7 persone.
Unica partenza: 22 – 27 agosto 2024.
Difficoltà: media – soprattutto per il fattore climatico e le lunghe escursioni in barca.
Clima: autunnale o semi-invernale, spesso freddo con pioggia, neve, vento e tempeste.
Abbigliamento: invernale consigliato, non incluso.
Accompagnatore fotografico: di lingua italian.
Trattamento: solo pernotto a Longyearbyen e bed and breakfast a Pyramiden.
Località principali: Longyearbyen e Pyramiden.
Aeroporto: Longyearbyen LYR.

PROGRAMMA DI VIAGGIO

Arrivo all’aeroporto di Longyearbyen (LYR) il 22 agosto. Trasferimento in taxi per il centro, sistemazione in guesthouse (in camera condivisa da 4 persone
ciascuna e con servizi comuni in condivisione) e tempo libero. Cena libera. Possibilità di soggiorno in hotel 4* situato nei dintorni, con colazione inclusa,
previo supplemento (vedere le informazioni indicate nella tabella “Prezzi e Informazioni”).

Colazione (non inclusa, da preparare in autonomia facendo la spesa al supermercato) e giornata a disposizione per sessioni fotografiche libere nei dintorni
della struttura e nel centro di Longyearbyen facilmente raggiungibile a piedi. Questa cittadina di circa 2100 abitanti è il centro abitato più a nord del mondo
tra quelli che superano i mille abitanti. Il centro del paese è l’unico luogo delle Svalbard in cui si può girare liberamente senza la guida armata, necessaria
nel resto del territorio in quanto c’è un alto rischio di imbattersi negli aggressivi orsi bianchi. Il pranzo e la cena sono liberi.

Colazione (non inclusa) da preparare in autonomia e check-out dalla struttura. In tarda mattinata lasceremo Longyearbyen: ci imbarcheremo su un gommone
semicoperto alla volta dell’insediamento abbandonato di Pyramiden. Navigheremo per circa 2 ore all’interno dell’Isfjord, facendo una sosta davanti ad un
ghiacciaio millennario per scattare qualche foto. Proseguiremo poi fino a raggiungere Pyramiden.
Il pernottamento sarà presso l’unico alloggio, in puro stile sovietico, presente sul luogo. La cena è libera e verrà consumata al ristorante dell’hotel.

Colazione in hotel (inclusa nella quota) e successivamente inizieremo l’esplorazione di Pyramiden seguiti da una guida esperta del posto che ci farà entrare
negli edifici principali dell’insediamento abbandonato:
• La mensa. Edificio unico in stile staliniano costruito nel 1959. Qui si potrà entrare per vedere il mosaico del ghiacciaio Nordenskiold fino a
raggiungere la cucina.
• Scuola e asilo nido. Al tempo c'erano più di 100 bambini a Pyramiden e la scuola e l'asilo sono per lo più intatti e conservano gli oggetti originali
dal 1998.
• Ufficio della miniera (con sala KGB). L'edificio più importante di Pyramiden con la sede del direttore della miniera.
• Dormitorio chiamato "Parigi”. Il posto migliore per vedere come vivevano le persone qui e la loro vita comune. C’è una splendida vista dal tetto da
cui si può vedere il ghiacciaio e l’intero insediamento.
• Piscina. Luogo di gare, un enorme progetto sovietico dove la piscina veniva riempita con acqua dolce del lago. È stato costruita nel 1987, quindi
l'edificio è ben conservato. Stile unico con molti elementi decorativi in legno locale.
Successivamente ci recheremo al Palazzo della Cultura di Pyramiden, dove vi racconteremo dell’importanza di questi centri di aggregazione durante l’era
dell’Unione Sovietica. Torneremo in hotel per un pranzo libero.
Nel pomeriggio ci dirigeremo verso la sala proiettori e il deposito pellicole. Nella sala dei proiettori è possibile vedere due proiettori cinematografici
funzionanti. Questi proiettori sono stati portati dal Palazzo della Cultura di Barentsburg e restaurati da ex dipendenti proiezionisti circa 5 anni fa. Sono stati
installati qui, con l’impianto elettrico ricostruito integralmente per mostrare i film esistenti agli ospiti dell'insediamento. La collezione di film nel deposito
cinematografico di Pyramiden e Barentsburg ammonta a più di 2.500 copie.
Cena libera in hotel.

Colazione in hotel (inclusa) e successivamente avremo circa 3 ore assieme alla nostra guida locale, per esplorare i dintorni di Pyramiden e per sessioni
fotografiche. Pranzo libero in hotel.
Nel pomeriggio inizierà il transfer di rientro: il nostro gommone ci porterà indietro a Longyearbyen. Check-in alla struttura dove passeremo l’ultima notte
del nostro viaggio. Cena libera e tempo libero.

Colazione (non inclusa) da preparare in autonomia. Lasceremo Longyearbyen e ci trasferiremo in taxi all’aeroporto per il volo di ritorno. Fine del tour.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

  • PREZZO A PERSONA: €2490. Il viaggio non è adatto ai bambini di età inferiore ai 12 anni.
  • Supplemento per il pernotto in hotel in camera doppia a Longyearbyen
    con colazione inclusa: €500
  • Supplemento per il pernotto in hotel in camera singola per la durata di
    tutto il viaggio: €1300 (si applica a tutti i pernotti, sia per quelli a
    Longyearbyen e anche quelli a Pyramiden) con colazione inclusa

COSA E' INCLUSO NELLA QUOTA?

LA QUOTA INCLUDE

  • la sistemazione in guesthouse ostello con camere e servizi condivisi per
  • tutte le notti a Longyearbyen (4 persone per camera)
  • la sistemazione in hotel in camera doppia con servizi privati per tutte le
  • notti a Pyramiden
  • le colazioni in hotel a Pyramiden
  • l’accompagnamento del tour leader di lingua italiana
  • la guida locale armata durante le escursioni elencate
  • i trasferimenti in barca come descritti (gommone semicoperto)
  • il transfer da e per l’aeroporto (per arrivo con il volo delle 13:45 da
  • Oslo/Tromsø) e da e per l’albergo e per il porto di Longyearbyen

LA QUOTA NON INCLUDE

  • i voli A/R
  • le colazioni in struttura durante i pernotti a Longyearbyen
  • tutti i pranzi e tutte le cene
  • gli extra
  • gli alcolici
  • le mance
  • tutto ciò che non è esplicitamente incluso nel programma

INFORMAZIONI UTILI

ATTREZZATURA FOTOGRAFICA CONSIGLIATA

È possibile partecipare con qualsiasi tipo di attrezzatura fotografica, ma per risultati migliori si consiglia un corredo costituito da un corpo macchina di tipo reflex digitale e/o mirrorless, un obiettivo grandangolare, un medio tele, un teleobiettivo per i soggetti lontani, un treppiede e uno zaino fotografico. Vista la natura escursionistica del viaggio e dei frequenti spostamenti a piedi e in gommone, si consiglia di viaggiare con bagagli non troppo ingombranti.

SICUREZZA

Durante il viaggio ci atterremo alle raccomandazioni delle autorità norvegesi per quanto riguarda la sicurezza sanitaria. La zona visitata è soggetta a meteo estremo, e quindi c’è una probabilità relativamente alta che le escursioni subiscano ritardi o limitazioni. In questi casi, mettiamo sempre al primo posto la vostra sicurezza, e decidiamo sul posto la strategia da attuare volta per volta. A causa del pericolo dato dagli orsi bianchi che si trovano in tutta l’isola è consentito girare liberamente solo nel centro città di Longyearbyen – per tutte le altre escursioni è richiesto tassativamente che rimaniate con il gruppo, insieme alla guida armata.

IL VIAGGIO IN BREVE

  • 22-27 agosto 2024
  • Adulti: €2490 escluso voli. Il viaggio non è adatto ai bambini sotto i 12 anni.
  • Min 5 max 7 persone

Contattaci!

Vuoi ulteriori informazioni? Scrivi una mail a info@lappone.com e verrai ricontattato per fornirti tutte le informazioni di cui hai bisogno!

Condizioni di vendita

Consulta le condizioni di vendita e le informazioni legali del nostro partner italiano Basho Viaggi e prenota in totale sicurezza!